Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

ALTRE FAKE NEWS CHE “GIRANO” SUL SISTEMA CONTRIBUTIVO: La bilancia, il metro, il bambino e l’acqua sporca

Come anticipato, con questo nuovo post voglio denunciare le altre Fake news sulla presunta equità del metodo contributo, con cui viene attualmente calcolato l’importo pensionistico, perché si riscontrano altre evidenti sperequazioni tra i pensionati aventi uguali condizioni anagrafiche e lavorative.
        Si premette che fino a questo momento, dal 1996, anno in cui la riforma Dini introdusse il sistema contributivo, quattro sono stati i periodi durante i quali risultano stabiliti/aggiornati i coefficienti che convertono il montante in pensione; di seguito, sono indicati, per esempio, quelli stabiliti in relazione dell’età di pensionamento a 65/66 anni:         -1°periodo, dal 1996 al 2009: con coefficiente di 6,136%, in pensione a 65 anni;         -2°periodo, dal 2010 al 2012: con una diminuzione pari a 5,620%, in pensione                                                              a 65 anni;         -3°periodo, dal 2013 al 2015: con riduzione pari a 5,624% (a 65 anni, il   …